Il castello di Brolio

Castello e vino

Il castello di Brolio


L'imponente Castello di Brolio  è posizionato al lato di un piccolo colle lungo le collline del Chianti, fra i torrenti Malena e Dudda.

A lungo il castello è stato teatro di scontri e guerre tra Siena e Firenze, ma dopo la conquista definitiva da parte di Firenze, Giuliano da Sangallo modificò la struttura trasformandolo in una residenza nobiliare che ha ospitato anche la monarchia sabauda.

Attualmente il Castello di Brolio è visitabile, in giorni e orari prestabiliti. Il castello di Brolio è un itinerario che non può mancare a chi si reca nelle terre del Chianti Classico, la fama del Castello  è dovuta anche alla sua produzione di vini di cui si fa menzione anche nelle cronache storiche.